Muri parlanti – PhotoShow Roma 2012

Un “muro parlante” è il soggetto della mia foto, vincitrice tra le 28 fotografie più votate in un concorso indetto dalla Fujifilm, esposta al PhotoShow 2012 a Roma.

Si tratta di uno degli incontri più importanti per quanto riguarda la fotografia e l’immagine digitale, che consolida un ruolo di primo piano nel mondo dell’Imaging e che pone l’attenzione alle ultime novità tecnologiche.

Ho immortalato uno tra i murales più celebri del mio paese, Diamante. La fotografia raffigura una parte dell’ opera di Baruch Kadmon (1981): “uomini staticamente ritratti, quasi privi di ogni volontà, immobili sulla soglia di casa. La loro staticità è inutile e opprimente. Manca il lavoro e loro inutilmente attendono“;

il t375141_3512493499941_2065111054_n copia 2ipico ritratto della realtà del sud di un tempo, caratteristica che accomuna molti dei murales di Diamante. Ho provato a catturare uno scorcio particolare: lo sguardo di un uomo, un vecchio balcone del centro storico e un lampione come in procinto di cadere, quasi in contrasto con la staticità dei personaggi rappresentati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...