I Bronzi di Riace, la più grande scoperta archeologica del ‘900

Nell’agosto del 1972, a 300 metri dalle coste di Riace, in provincia di Reggio Calabria, il sub Mariottini scorge sul fondale un oggetto che non riesce a identificare. Su sua segnalazione, una squadra di subacquei professionisti, prontamente inviata sul posto, riporta in superficie due statue di bronzo. Queste furono subito portate a Firenze per il restauro presso…